Lungi da noi voler affermare che quelle elencate in questo articolo siano le migliori cure naturali per la psoriasi, quest’oggi cerchiamo soltanto di dare qualche indicazione circa la possibilità di trattare la psoriasi con creme prive di cortisone, parabeni e altre sostanze chimiche o altri rimedi naturali. Anche se leggendo trovaste interessante qualcuno dei prodotti presenti nell’articolo, si raccomanda fortemente di consultare il vostro medico o il dermatologo prima di utilizzarli su voi stessi.
crema psoriasi naturale

La Psoriasi

E’ doveroso iniziare facendo una breve descrizione di questo disturbo della pelle.

I segni della psoriasi vengono fuori quando c’è un’anomalia nel sistema immunitario. Spiegandolo in parole semplici, vi è un’anomalia nella crescita delle cellule della pelle. A causa di uno sviluppo disordinato dei cheratinociti, si formano delle placche di colore acceso, rivestite da squame di colore bianco.

La psoriasi può comparire a qualsiasi età ed ha carattere cronico e recidivante. Può colpire qualsiasi zona del corpo, addirittura anche le unghie.  Essendo un’anomalia cellulare, non si può definire una vera e propria malattia, piuttosto una disfunzione.

La psoriasi non è contagiosa, anche se può causare nelle persone a contatto con i soggetti colpiti, un comprensibile atteggiamento che porta a prenderne le distanze. Per questo motivo alcuni soggetti possono provare vergogna nel mostrarne i segni e subire uno stress non indifferente.

Si può curare la psoriasi?

Purtroppo è molto difficile che la psoriasi scompaia per sempre, ma può essere tenuta a bada, eliminandone i segni e i fastidi con prodotti specifici.

Rimedi Naturali per la Psoriasi

In rete si trovano molte persone che affermano di essere riusciti a trovare un rimedio naturale per alleviare la psoriasi. Si parte dai bagni di sale, fino ad arrivare a creme, lozioni ed unguenti.

Bagni di Sale

Molte persone affermano di aver risolto con la psoriasi, facendo degli impacchi di acqua e sale, 2 o 3 volte al giorno, andando a tamponare le zone della pelle colpite. In particolare trovano molta approvazione i sali del mar morto.

Bicarbonato

Come con il sale, si tratta di sciogliere il bicarbonato nell’acqua e di tamponare le zone affette per circa 30 minuti. Se brucia potreste stare solo ad irritare la pelle e quindi smettetela.

Creme naturali per Psoriasi

In commercio ci sono anche molte creme naturali per la psoriasi.  Una di quelle che promette di più è Seven Skin Saver, dell’azienda italiana Naturalspace. Si tratta di una crema cosmetica composta da estratti della macchia mediterranea, i quali, dosati sapientemente, formano un cocktail efficace contro la psoriasi. Viene annoverato tra i rimedi naturali per la psoriasi perché è composta solo da estratti delle piante.

La crema non unge, non sporca e non emana cattivo odore. Le testimonianze dei soggetti che si sono sottoposti ai test pre-lancio della crema, parlano di un prodotto efficace sia per eliminare i segni sulla pelle che nel calmierare il prurito causato dalla psoriasi.

Altra crema che si evidenzia per il fatto di essere al 99% naturale è Psorias Duo Complex. Questa crema, oltre ad estratti naturali, contiene anche omega 3. In comune con Seven Skin Saver ha alcuni ingredienti dalle capacità lenitive come la viola tricolor.

L’Aloe Vera

Il gel di aloe vera sembra essere indicato come un rimedio abbastanza efficace per alleviare gli effetti della psoriasi, essendo antinfiammatoria e rinfrescante. Può essere utile per lenire il prurito.

L’Arnica

L’arnica è un antisettico naturale in grado di calmare le infiammazioni della pelle e lenire il prurito.

Conclusioni

Tutto ciò che abbiamo affermato in questo articolo è frutto di testimonianze prese sul web, nei vari forum specialistici. Ovviamente villanelverde.it e i suoi autori, non hanno una preparazione che consente di affermare l’efficacia o meno dei rimedi naturali per la psoriasi descritti, per cui decliniamo ogni responsabilità per l’uso che farete di queste informazioni. Si raccomanda fortemente di consultare sempre un medico o il vostro dermatologo prima di intraprendere qualsiasi azione sulla vostra pelle. Il presente articolo è stato pubblicato solo a titolo informativo, senza voler costituire o sostituire il parere del medico.